Segnalazione anonima sul comportamento antifascista di Almagià Roberto


Carte d'archivio - Carte di polizia
Archivio Centrale dello Stato
Italia - Ministero dell'Interno, Ministero dell'Interno (1814-1986), DGPS - Direzione Generale Pubblica Sicurezza (1861-1981), Divisione Polizia Politica (1926-1945), Fascicoli personali (1926-1944), Unità: b. 23 - f. 1509

Alberto Almagià viene accusato di propaganda antifascista e di divulgare "notizie dannose e commenti salaci" sulla condotta della guerra e su Mussolini.

  11 Marzo 1941 (Data cronica), 13 Marzo 1941 (Timbro blu [Registrazione]), 15 Marzo 1941 (Nota a mano a matita di colore rosso), 18 Marzo 1941 (Timbro rosso [Copiatura])
Roberto Almagià (Oggetto del documento) , Informatore anonimo (Autore)
Roma

Consulta il documento



Contatti

  • Tel. 1